Roberta Bartocci – Vegcoach2019-04-08T14:38:35+00:00

Dott.ssa Roberta Bartocci

Vegcoach

Nutrizione vegana in pratica: consigli pratici e falsi miti
sVEGzzamento: l’alimentazione vegetale nei primi mesi. Cosa fare, gli errori da evitare
Sono una biologa nutrizionista e mi occupo dagli anni ’90 di alimentazione e nutrizione vegetale, da quando cioè ero ancora una studentessa universitaria e non c’era che qualche sparuto studio sull’argomento, a differenza di oggi.
Me ne interesso da allora perché nel 1997 diventai vegetariana e dal 2000 seguo un’alimentazione completamente vegetale, cioè vegana. Potrei definirmi una vegana ante litteram, perché venti anni fa i vegani in Italia erano una specie rara, anzi rarissima.
La mia è stata una scelta fatta per motivi etici e, per dovere verso di me e la mia famiglia, ne ho studiato gli aspetti scientifici, organizzando anche corsi con crediti formativi per professioni sanitarie.
Esercito la professione di biologa nutrizionista dal 2011 ed ho seguito centinaia di persone, per il 90% vegani e vegetariani, compresi sportivi, malati oncologici, mamme in attesa e bambini a partire dallo svezzamento.
Credo nel potere dello stile alimentare vegetale come mezzo di salvaguardia del Pianeta e rivendico il mio diritto di professionista ad aiutare le persone che lo desiderino, a metterlo in pratica in modo corretto e comunque, per tutti coloro che si rivolgono a me, a promuovere quantomeno la diminuzione del consumo di alimenti di origine animale, poiché la loro produzione non è sostenibile da alcun punto di vista e il loro consumo non necessario.
Ho lavorato per 9 anni per la Lega Anti Vivisezione, dove prima avevo svolto attività di volontariato, occupandomi di campagne a favore dell’alimentazione vegetale e promozione dei metodi alternativi all’uso di animali nella ricerca.
Ho avuto occasione di partecipare al tavolo di lavoro del Ministero dell’Ambiente.
Sono mamma di tre meravigliosi cuccioli umani.